Quali sono le migliori app non presenti sul Google Play Store che dovreste installare?

Il Google Play Store è senza dubbio uno dei più grandi e popolari negozi di applicazioni mobili. Tuttavia, ci sono alcune grandi applicazioni che non sono disponibili sul Play Store. In questo articolo, vi mostreremo alcune delle migliori applicazioni non presenti sul Play Store che dovreste installare.
Le migliori app non presenti sul Google Play Store che dovreste installare sono:

-Aptoide: è una piattaforma alternativa per scaricare app, giochi e contenuti multimediali.

-Amazon Underground: offre una vasta selezione di app e giochi gratuiti.

-F-Droid: è un repository di applicazioni open source per Android.

-TuttoAndroid: è una raccolta di app, giochi, temi e wallpaper per Android.

Quali sono le app che non possono mancare?

Le applicazioni che non possono mancare sono quelle che ti permettono di rimanere connesso con il mondo e con le persone a te care. Tra queste troviamo le più comuni app di social network come Facebook, Twitter, Instagram, LinkedIn, Pinterest, Tumblr e Google+, ma anche le app di messaggistica istantanea come WhatsApp, Viber, Line e WeChat. Non possono mancare neanche le app per ascoltare musica come Spotify, Apple Music, Google Play Music, Amazon Music e Tidal, e quelle per leggere libri digitali come Amazon Kindle, Apple Books, Google Play Books, Kobo e Nook.

Qual è la migliore app gratis?

Ci sono molte applicazioni gratuite disponibili per il download, ma non tutte valgono il vostro tempo. Ecco alcune delle migliori app gratuite disponibili su dispositivi Android e iOS.

Per Android:

1. Google Drive: Questa app consente di accedere a tutti i vostri file su Google Drive, in modo da poter lavorare su di essi da qualsiasi luogo.

2. Google Foto: Questa app offre uno spazio di archiviazione illimitato per foto e video.

3. Google Maps: Questa app fornisce una navigazione accurata e in tempo reale per camminare, andare in bicicletta, guidare o prendere i mezzi pubblici.

4. Amazon Kindle: Questa applicazione consente di leggere libri dalla vasta libreria di titoli di Amazon.

5. Facebook: Questa applicazione vi tiene in contatto con i vostri amici e familiari.

Per iOS:

1. Google Drive: Questa app consente di accedere a tutti i vostri file su Google Drive, in modo da poter lavorare su di essi da qualsiasi luogo.

2. Google Foto: Questa app offre uno spazio di archiviazione illimitato per foto e video.

3. Facebook: Questa app vi tiene in contatto con i vostri amici e familiari.

4. Amazon Kindle: Questa applicazione consente di leggere libri dalla vasta libreria di titoli di Amazon.

5. Apple Maps: Questa applicazione fornisce una navigazione accurata e in tempo reale per camminare, andare in bicicletta, guidare o prendere i mezzi pubblici.

Quali applicazioni scaricare?

Quali applicazioni scaricare? Ecco alcune applicazioni molto utili da scaricare sul proprio smartphone o tablet. Primo fra tutti, un buon antivirus per proteggere il dispositivo da eventuali malware. Altre applicazioni utili sono quelle per il meteo, per tenersi aggiornati sulle previsioni del tempo, e quelle per la navigazione, per avere sempre a portata di mano le mappe stradali. Da non dimenticare poi le applicazioni per il fitness, che consentono di tenere traccia dei progressi raggiunti durante l’attività fisica, e quelle per il social networking, per rimanere sempre in contatto con gli amici.

Perché alcune app non si trovano su Play Store?

– Alcune app non si trovano su Play Store perché non sono conformi alle linee guida di Google.
– Alcune app possono essere trovate solo su app store alternativi, perché Google non le ha accettate.
– Alcune app sono state rimosse dal Play Store perché violavano le linee guida di Google.

Le migliori app che non sono presenti sul Google Play Store sono sicuramente quelle che vi permettono di proteggere la vostra privacy, come ad esempio Signal, che permette di inviare messaggi criptati, e Onion, che consente di navigare in anonimato su internet.
Alcune delle migliori app non presenti sul Google Play Store sono:

-Snaptube: permette di scaricare video da qualsiasi sito web;

-Firefox Focus: un browser che consente di navigare in incognito e di eliminare i cookie;

-Pushbullet: un’app che permette di condividere file tra dispositivi e di ricevere notifiche da qualsiasi applicazione;

-Flynx: un’app che consente di aprire i link in una finestra separata, così da poter continuare a lavorare sul proprio dispositivo senza dover chiudere le altre applicazioni.

Articoli simili